Benedetti Anna - Dirigente di ricerca


Nome: Anna
Cognome: Benedetti
E-mail: anna.benedetti@entecra.it
Ufficio: 06 7005413 - 233
Download curriculum vitae

Progetti di cui è responsabile

Aree e settori di competenza

Applicazioni biotecnologiche nel sistema suolo-pianta

Biotecnologie e applicazioni innovative in agricoltura

Tracciabilità di transgeni nel suolo

Banche Dati e Bio-Collezioni Nazionali

Database tematici nazionali su suoli e uso del suolo

Collezioni Biologiche

Biodiversità del suolo e risorse genetiche microbiche

Fertilità biologica, ecologia microbica, biodiversità microbica del suolo

Indicatori di qualità del suolo

Gestione sostenibile delle colture e sistemi colturali a basso impatto

Tecniche di gestione e fertilità del suolo in Agricoltura biologica

Relazioni agricoltura e ambiente

Biocarburanti e colture da biomassa

Efficacia delle norme per il mantenimento delle Buone Condizioni Agronomiche e Ambientali (standard PAC)

Relazioni agricoltura-ambiente ed implementazione della normativa nazionale ed internazionale



Presentazione

Anna Benedetti nata a Roma il 18 maggio 1956 ed ivi residente è laureata in Scienze Biologiche e presta la sua attività di servizio presso il Centro di Ricerche per lo studio delle Relazioni tra Pianta e Suolo del CRA con la qualifica di Direttore incaricato.

Svolge attività di ricerca nei campi di interesse attinenti alla microbiologia del suolo nutrizione delle colture e qualità delle produzioni agricole e forestali, alle relazioni agricoltura-ambiente, ai rapporti tra suolo e cambiamenti climatici, conservazione della biodiversità, valorizzazione delle risorse genetiche microbiche, alle biotecnologie del suolo, all’agricoltura sostenibile.


Ha pubblicato più di 400 lavori tra scientifici e tecnici e coordinato oltre 50 progetti di ricerca in ambito sia nazionale che internazionale.


Membro del consiglio direttivo della Società Italiana della Scienza del Suolo (SISS), è stata dal 1997 al 2003 chairperson dell’Azione Cost 831. Referee di riviste scientifiche internazionali e nazionali, partecipa in qualità di esperto o delegato nazionale a numerosi gruppi di lavoro, commissioni tecniche e comitati presso organizzazioni sia internazionali che nazionali.